Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Centodieci
Raccontare esperienze reali che possano aiutarci a percorrere strade nuove e sostenere un diverso approccio al lavoro, alla vita e alla società basato su valori quali condivisione, empatia, crescita e libertà. Questo è la...
come diventare leader migliore

7 ragioni per cui non sei (ancora) il leader che vorresti essere

Centodieci
Idee vincenti, valori, strumenti di self improvement

10 Insights on The Secrets Leaders Keep — AmyK Hutchens from 33voices.com

Se ti senti pronto a essere a un leader (nella vita e nel lavoro) ma per qualche ragione non riesci a raggiungere appieno quel che percepisci essere un grande potenziale, probabilmente ci sono delle ragioni. Quel che cerchi, infatti, è già dentro di te ma ci sono alcuni vecchi schemi che ti imprigionano. Eccone 7 tra quelli possibili: in quali ti riconosci?

  1. Soffri di Sindrome dell’impostore
    Alla fine della giornata, ogni successo ha il sapore della segatura perché una parte di te sembra ostinata a convincerti che sei una frode. Che non sei all’altezza. Che prima o poi verrai scoperto.
  2. Pretendi troppo da te stesso e non riesci a perdonare i tuoi errori
    I leader sono esseri umani e come tutti hanno bisogno di sentirsi amati, di appartenere. Se disperdi energie nel sentirti inadatto e non accettato non riuscirai a vedere un riflesso positivo negli occhi degli altri, così innescherai un circolo vizioso.
  3. Tendi a essere furioso anziché curioso
    Il fallimento ti spinge in un vortice di malessere che non ti consente di guardare alle cause di quello stesso fallimento: a prevalere sono i sentimenti di rabbia e frustrazione, non la curiosità che invece permette di comprendere quale errore si è commesso.
  4. Ti paragoni continuamente agli altri
    Non riesci ad accettare la tua unicità e continui a guardare ai successi degli altri anziché ai tuoi. È come se passassi la giornata a chiederti perché non sei stato invitato a una festa alla quale tenevi rinunciando ad andare dove sei stato effettivamente invitato.
  5. Non ti accorgi che la perfezione non è attraente ma respingente
    L’invidia crea nemici silenziosi: apparire nelle tue imperfezioni in realtà farà sì che le persone ti si avvicinino con affetto ed empatia.
  6. Non ascolti
    È quando diventiamo sordi ai bisogni degli altri e ci chiudiamo nel nostro egoismo che perdiamo realmente il nostro carisma.
  7. Cerchi ossessivamente dei segreti per migliorare
    Il fatto è che non ci sono segreti: il mondo è pieno di indizi, per evolversi basta soltanto aprire la mente e il cuore ai continui stimoli che la tua realtà offre quotidianamente.
16 maggio 2017