Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Centodieci
Raccontare esperienze reali che possano aiutarci a percorrere strade nuove e sostenere un diverso approccio al lavoro, alla vita e alla società basato su valori quali condivisione, empatia, crescita e libertà. Questo è la...
fiducia in se stessi perché averla

Chi ha fiducia in se stesso gode di questi 10 straordinari benefici

Centodieci
Idee vincenti, valori, strumenti di self improvement

10 Insights on the Power of Being Yourself — Joe Plumeri from 33voices.com

Conoscersi vuol dire ascoltarsi attivamente, comprendersi, scusarsi a volte, ma soprattutto accettare il proprio valore valutando limiti o punti di forza. Tutte queste cose, assieme, contribuiscono ad alimentare la fiducia in se stessi, quel sentimento prezioso che collima con il carisma e ci consente di raggiungere i nostri traguardi e portare con noi chiunque voglia seguirci. Ecco 10 benefici unici di cui godono le persone che si vogliono bene, si apprezzano e si accettano per quel che sono.

  1. Sentirsi in sintonia con la propria vocazione
    Chi si ascolta sa cosa ama, cosa gli fa battere il cuore. Sa che quella è la strada da seguire. E, anche quando lavora, non lavora un solo giorno nella sua vita.
  2. Essere un faro per gli altri
    Sembrerà scontato, ma essere in ottima sintonia con la propria interiorità cambia le carte in tavola per sé e per gli altri. Le persone si avvicinano a chi sembra risolto, in pace con se stesso, convinto delle sue azioni. Così si diventa leader.
  3. Raggiungere i propri obiettivi come una freccia
    Se sai cosa vuoi – se lo sai davvero – sai anche come ottenerlo. E se non lo sai, sai che puoi impararlo, diventare migliore; più competente e più esperto.
  4. Celebrare l’autenticità
    La verità vi renderà liberi, diceva qualcuno. È solo attraverso l’accettazione della propria verità che si apprende l’autenticità, il valore dell’azione secondo i propri personali valori.
  5. Decidere (anche) con il cuore
    Pensare solo con il cuore può essere fuorviante, e l’emotività è spesso nemica del rigore necessario a lanciarsi verso i propri traguardi. Pensare solo con il cervello porta a scelte poco empatiche e dunque potenzialmente dannose.
  6. Fare tesoro delle difficoltà
    Il successo è fantastico, ma è solo di fronte alle avversità che capiamo di che pasta siamo fatti. Se crediamo in noi stessi conosciamo il nostro percorso e non neghiamo nulla.
  7. Non temere la paura
    Una persona in accordo con se stessa non ha paura della paura. Paradossale ma reale. La paura è un’emozione da vincere, da abbracciare. E da superare.
  8. Amare
    È molto semplice: solo chi si ama sa cosa vuol dire amare.
  9. Conoscere gli altri
    Essere assertivi vuol dire avere carisma, e dunque avere controllo di se stessi. Chi possiede queste caratteristiche sa farsi da parte, sa ascoltare; perché ha vinto le proprie insicurezze.
  10. Agire sulla base di un’urgenza profonda
    Chi è leale con se stesso agisce naturalmente sulla base delle sue priorità, e facendolo porta con sé il mondo intero.
6 aprile 2018