Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Centodieci
Raccontare esperienze reali che possano aiutarci a percorrere strade nuove e sostenere un diverso approccio al lavoro, alla vita e alla società basato su valori quali condivisione, empatia, crescita e libertà. Questo è la...
accrescere autostima

5 strategie pratiche per accrescere la propria autostima

Centodieci
Idee vincenti, valori, strumenti di self improvement

Building Self-esteem and Confidence from University of Westminster – Career Development Centre

Per sentirsi meglio con se stessi e con gli altri è importante avere una buona autostima. Spesso però troviamo difficile credere in noi stessi proprio perché riteniamo che l’autostima sia necessariamente legata ai successi: come avere fiducia in noi stessi se i successi scarseggiano? In realtà le cose non stanno così e avere autostima significa valutarsi positivamente, indipendentemente dai risultati raggiunti. Proprio per questo con qualche strategia e consiglio pratico è possibile iniziare un percorso che ci aiuti a considerarci nella maniera migliore, a valutarci positivamente senza tenere conto del risultato che abbiamo ottenuto, ma guardando al percorso che abbiamo fatto e all’atteggiamento che abbiamo avuto nel farlo.

Ecco allora di seguito 5 strategie che aiutano a potenziare l’autostima.

1. Allo specchio

L’autostima, è una valutazione di sé, per prima cosa è quindi importante capire il modo in cui ci valutiamo. Mettersi davanti allo specchio e osservarsi con attenzione, scrutando anche i più piccoli dettagli, può essere un buon esercizio. Cosa pensate mentre vi state guardando? Riuscite a mantenere il vostro stesso sguardo? Ora osservate il resto del corpo. L’accresciuta dell’autostima è possibile solo dopo che ci siamo conosciuti e accettati per quello che siamo.

2. Le nostre qualità

Abbiamo tutti delle qualità, aspetti della nostra personalità che ci fanno apprezzare dagli altri, e che ci permettono di essere giudicati positivamente anche da chi ancora non ci conosce a fondo. È importante avere piena consapevolezza di quelle che sono le nostre carte vincenti. Prendete un foglio e elencate le vostre qualità; fatelo senza modestia e senza vergogna, tirando fuori tutto quello che crediate ci sia di buono in voi. Fate poi lo stesso con le vostre paure: per accrescere la propria autostima è importante anche affrontare i propri fantasmi.

3. Parlare bene di noi

La consapevolezza di sé e la valutazione che ne deriva passa anche attraverso il linguaggio che usiamo per descriverci, per questo è importante essere anche accondiscendenti. Se dovete descrivevi o descrivere un vostro comportamento, cercate di farlo con delle parole positive.

4. Creare una nuova routine

Può bastare un piccolo cambiamento, anche solo prendere al bar la brioche alla marmellata invece che quella solita alla crema. Anche la più piccola modifica della nostra routine ci mette nella condizione mentale di essere aperti al cambiamento, e il cambiamento è sempre un bene perché rimanda un’immagine positiva di noi stessi.

5. Curare l’immagine

In questi casi il modo in cui appariamo da fuori è importante tanto quanto quello in cui ci sentiamo dentro. Per accrescere la propria autostima è fondamentale curare la propria immagine. A un look curato, che manda agli altri – e a se stessi – un messaggio di positività, va poi legato il giusto linguaggio non verbale. Spalle dritte e testa alta: i gesti influiscono tantissimo su come gli altri ci percepiscono e se gli altri ci crederanno aperti e sicuri con molta più facilità inizieremo a esserlo davvero.

7 maggio 2018