Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Centodieci
Raccontare esperienze reali che possano aiutarci a percorrere strade nuove e sostenere un diverso approccio al lavoro, alla vita e alla società basato su valori quali condivisione, empatia, crescita e libertà. Questo è la...
eliminare cattive abitudini

7 consigli per eliminare le cattive abitudini

Centodieci
Idee vincenti, valori, strumenti di self improvement

How to Break Any Bad Habit from Lidiya K

Le nostre abitudini sono la chiave per il nostro successo, ciò che facciamo ogni giorno sulla base della nostra storia e personalità, il modo in cui viviamo e costruiamo il nostro futuro. Per questo, nel momento in cui vogliamo cambiare la nostra vita per il meglio, è importante partire proprio da lì, eliminare definitivamente le abitudini negative cioè quelle piccole cose che non ci piacciono di noi stessi e ci trattengono dal diventare la persona che vorremmo essere.

Ecco come farlo seguendo 7 semplici consigli.

1. Iniziamo a piccole dosi
Dobbiamo rendere il processo il più facile possibile, iniziare da cose fattibili. Es: vogliamo smettere di fumare? Iniziamo col diminuire a una sigaretta al giorno.

2. Aumentiamo l’impegno un po’ ogni giorno
Si chiama cambiamento incrementale: è importante pensare che ogni piccola azione che facciamo ora avrà impatto sul nostro futuro.

3. Concentriamoci sui cambiamenti a breve termine
Pensare troppo in là può essere controproducente. Stiamo in qualche mondo ingannando la nostra mente, il processo richiede massima concentrazione, giorno per giorno, volta per volta. Se incontriamo difficoltà chiediamo aiuto a un amico, distraiamoci ascoltando musica o leggendo un libro.

4. È importante avere disciplina
Non possono esserci pause, o rimandi. Eliminare un’abitudine deve diventare la nostra abitudine giornaliera, dobbiamo impegnarci ogni giorno.

5. Cambiamo aria
Modifichiamo il nostro ambiente. Tutto parte dalla nostra testa, ma l’ambiente che ci circonda ha un grosso peso su quel che facciamo e pensiamo.

6. Prevediamo il fallimento
È importante pianificare anche le cadute, prevederle e preparare un piano di recupero.

7. Teniamo conto dei nostri progressi
Annotiamoli, raccontiamoli. Rileggerli ci darà la giusta motivazione ad andare avanti.

29 giugno 2018