Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Giacomo Damian
Appassionato di economia, impresa, finanza e mercati, ne scrive da anni su carta stampata e web con lo pseudonimo di Buddy Fox....
nikola tesla qualità da imitare

Le 4 qualità (da imitare) di Nikola Tesla, genio eccentrico del XX secolo

Giacomo Damian
Esperto di economia, impresa, finanza e mercati

Un vincente sulla lunga distanza. Così viene definito Nikola Tesla, genio eccentrico del XX secolo a lungo dimenticato che oggi, grazie anche all’iniziativa imprenditoriale di Elon Musk, viene finalmente considerato in tutto il suo valore. Una figura avvolta da un alone romantico molto amata dalle persone più giovani, a cui sono stati dedicati saggi, siti web e un film. Gli sono attribuite l’invenzione del motore in corrente alternata, l’alternatore e la trasmissione delle onde radio. Cellulari, radio, antenne e satellitari, radar sono applicazioni tecnologiche rese possibili dalle sue scoperte: cosa può insegnarci la sua complessa vicenda scientifica e umana?

Uno.
La tenacia
.
È una delle caratteristiche dominanti la personalità di Tesla. In qualunque campo s’impegna, lo fa con determinazione e con una capacità di concentrazione assoluta. Nell’età del multi-tasking e della distrazione da eccesso di stimoli è una lezione importante.

Due.
Il coraggio
.
Nel 1884 si reca in America e va a lavorare nel laboratorio di Edison. Quest’ultimo è un uomo già famoso che ha brevettato numerose invenzioni. Nonostante ciò Tesla non teme di scontrarsi con Edison riguardo il futuro della corrente elettrica teorizzando, a ragione, che la soluzione vincente consiste in quella alternata. Saper difendere le proprie opinioni affrontando anche quando è necessario il conflitto, è indispensabile se si desidera innovare.

Tre.
L’amore per la conoscenza.

Mentre Edison è interessato soprattutto alla quantità di denaro che il brevetto di una scoperta scientifica può generare, Tesla ama la ricerca anche per il piacere della scoperta: un passo in avanti nella comprensione dell’universo. Qualunque sia il nostro compito e gli obiettivi che dobbiamo affrontare, la curiosità intellettuale è un motore di inestimabile potenza.

Quattro.
La capacità di comunicare
.
Oltre alle grandi doti di ricercatore e scienziato, Tesla ebbe in larga misura anche il dono della comunicazione. Ogni volta che le sue scoperte generavano dubbi, incomprensioni o incredulità, ebbe la capacità di costruire vere e proprie rappresentazioni teatrali che lasciavano il pubblico a bocca aperta. Innovare, produrre idee nuove e originali non basta: è indispensabile saperle comunicare affinché siano condivise.

Un uomo del secolo scorso che come tutti gli spiriti autenticamente liberi vive al di fuori del tempo.

20 luglio 2018