Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Centodieci
Raccontare esperienze reali che possano aiutarci a percorrere strade nuove e sostenere un diverso approccio al lavoro, alla vita e alla società basato su valori quali condivisione, empatia, crescita e libertà. Questo è la...
odi il tuo lavoro

Odi il tuo lavoro? 10 segnali che ti aiutano a scoprirlo

Centodieci
Idee vincenti, valori, strumenti di self improvement

10 signs that you hate your job from WUZZUF

Lo abbiamo detto altre volte, saper gestire le relazioni sul lavoro può influire sulla nostra serenità in ufficio, nonché la migliore riuscita dei nostri compiti. Un sondaggio condotto dall’Agenzia Europea per la Sicurezza e Salute sul Lavoro ha decretato che per sei persone su dieci la maggior causa di stress da lavoro è data proprio dalle relazioni conflittuali che si instaurano non solo con i colleghi, ma anche con il capo. Eppure ti sei mai chiesto se tutto non dipenda da te? Se è il tuo atteggiamento sbagliato? Tutto potrebbe essere conseguente alla tua insofferenza non solo verso gli altri, ma verso il lavoro stesso.

Ti sei mai chiesto, davvero, se odi il tuo lavoro? Qui di seguito 10 segnali che ti aiuteranno a scoprirlo:

1. Sei svogliato

La mattina non hai mai voglia di andare in ufficio

2. Sei distratto

Quando sei in ufficio non vedi l’ora arrivi il momento di fare pausa

3. Sei impreciso

Non ti interessa consegnare i lavori nelle deadline stabilite

4. Odi il capo

Non importa cosa faccia o cosa dica, non lo sopporti

5. Odi i tuoi colleghi

E non hai nessuna relazione con loro

6. Perché l’hai fatto?

Continui a domandarti cosa ti ha portato a scegliere quel lavoro

7. Vorresti fuggire

Continui a inventare scuse, che magari nemmeno applichi, che possano tenerti lontano dall’ufficio

8. Ne parli male

Con gli amici non fai altro che sfogarti

9. Non sai perché continui a farlo

Non riesci nemmeno a nominare tre motivi per cui rimani in quel posto

10. Fai altro

Per la maggior parte del tempo che passi in ufficio ti dedichi a compiti collaterali e poco rilevanti, solo per soddisfare il tuo senso del dovere

27 luglio 2018