Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Centodieci
Raccontare esperienze reali che possano aiutarci a percorrere strade nuove e sostenere un diverso approccio al lavoro, alla vita e alla società basato su valori quali condivisione, empatia, crescita e libertà. Questo è la...

Ecco gli errori commessi dal tuo capo (o commessi da te, se sei un capo)

Centodieci
Idee vincenti, valori, strumenti di self improvement

10 Ways Your Boss Kills Employee Motivation from Officevibe

Ognuno, o quasi (anche i freelance) ha un capo. Qualcuno di noi è un capo alla guida di un team. Si sa: non è difficile che si accenda un conflitto con chi è il nostro superiore o con i nostri sottoposti, è dunque utile tenere traccia di possibili atteggiamenti nocivi ed errori. Eccoli qui.

  1. Le battute inappropriate
    Scherzare e ridere è fondamentale, ma non deve mai essere a spese di qualcuno. Una battuta può unire o dividere, offendere o esaltare. Attenzione alle parole inappropriate, che possono ferire.
  2. Le promesse non mantenute
    È inutile promettere aumenti mirabolanti oppure consegne speedy quando non si è nelle condizioni di farlo. Morale della favola: non millantare o offrire se non sei certo di poterlo fare.
  3. Le scadenze non realistiche
    «Mi serve un quarto d’ora fa» non sono parole utili; occorre dare tempo e strumenti alle persone per espletare un certo compito, altrimenti l’unico effetto che si sortisce è la generazione di stress.
  4. I favoritismi
    Non preferire nessuno a nessuno e non essere preferiti potrà essere meno rassicurante, ma non crea dinamiche tossiche nel team. Non sottovalutiamo mai le emozioni: è impossibile lasciarle del tutto a casa.
18 ottobre 2018