Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Centodieci
Raccontare esperienze reali che possano aiutarci a percorrere strade nuove e sostenere un diverso approccio al lavoro, alla vita e alla società basato su valori quali condivisione, empatia, crescita e libertà. Questo è la...
non sprecare tempo

5 consigli per non perdere nemmeno un minuto di tempo

Centodieci
Idee vincenti, valori, strumenti di self improvement

Wasting time over wasted time is just more wasted time from Martin Jack

Ho 5 minuti, guardo al volo Facebook. Tra dieci minuti inizia il meeting, mentre aspetto vado su Amazon. Quante volte ci siamo trovati ad avere una manciata di minuti e a utilizzarli per attività che non ci danno nessun senso di realizzazione e non cambiano nulla rispetto al nostro ordine di priorità? È dimostrato che quando abbiamo a disposizione un tempo sotto la mezz’ora tendiamo a sprecarlo, ma il problema è che alla fine della giornata questi minuti si sommano, e potremmo ritrovarci a essere in ritardo, o costretti a rimanere in ufficio per portare a termine quel che ci eravamo prefissati. Ma come fare allora per non perdere nemmeno un minuto? Ecco 5 consigli.

1. Fare una lista di rapide attività da svolgere

Compilare una lista con task che non ci impegnano per più di 10 minuti può aiutarci. Che sia una breve telefonata, un documento da stampare, un appuntamento da programmare, la nostra giornata è piena di piccoli compiti che possiamo svolgere nei minuti di “buco”.

2. Usare lo smartphone per lavorare

Lo smartphone non deve costituire solo un’occasione per scrollare il nostro feed Instagram, ma per lavorare a tutti gli effetti. Usarlo per rispondere alle email, mandare messaggi vocali, ecc. ci aiuta a portare a termine tutta una serie attività che ci distrarrebbero dal lavoro primario.

3. Confrontarsi con un collega

Se abbiamo qualche minuto è sempre bene utilizzarlo per migliorare le relazioni con i colleghi o con chi lavora per noi.

4. Svolgere un lavoro a piccole dosi

Solitamente siamo portati ad affrontare i grandi compiti quando ne abbiamo il tempo, rischiando di trovarci per ore legati alla scrivania. Invece potrebbe essere utile frammentare il lavoro in tanti piccoli progetti. Fare uno schema dividendo il lavoro in vari step, e approcciarli quando abbiamo il tempo più favorevole a quel compito può risolverci molti problemi.

5. Rilassarsi

A volte il modo migliore per impiegare 15 minuti di buco è non fare assolutamente nulla, ricaricando le energie. Le pause non sono mai tempo sprecato.

16 novembre 2018