Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Centodieci
Raccontare esperienze reali che possano aiutarci a percorrere strade nuove e sostenere un diverso approccio al lavoro, alla vita e alla società basato su valori quali condivisione, empatia, crescita e libertà. Questo è la...
to do list

Pronti al 2019? Ecco perché sarebbe utile fare una «To-Do List»

Centodieci
Idee vincenti, valori, strumenti di self improvement

The Benefits of To-Do Lists from Roberto de Paula Lico Junior

Con il 2019 ufficialmente alle porte siamo pieni di buoni propositi, programmi che vorremmo portare a termine nei prossimi 365 giorni, obiettivi da raggiungere, sfide da tentare. Ogni anno però è la stessa storia, e spesso i nostri propositi rimangono appunto tali, senza trovare un riscontro fattuale. Questo perché con il rientro a lavoro e alla routine quotidiana siamo presi dal solito tran tran, incapaci di ricavarci del tempo per cambiare qualcosa, dare ai nostri nuovi progetti il giusto spazio. Sarebbe allora utile organizzarci con la cosiddetta To Do List, una lista delle cose che vorremmo portare a termine. Perché questa lista può effettivamente aiutarci a raggiungere i risultati? Scopriamolo assieme.

1. Dall’astratto al concreto

Per la maggior parte delle persone il vero ostacolo non è tanto portare a termine il lavoro quotidiano, ora dopo ora, ma assicurarsi che i grandi progetti, quelli che ci impegneranno per settimane o addirittura mesi e anni trovino concretezza. Per questo dobbiamo frazionare l’obiettivo più grande e astratto (es. scrivere un libro) in una serie di sotto obiettivi concreti e realizzabile (es. scrivere una scaletta). In questo modo riusciremo a tenere traccia anche dei piccoli successi, che ci consisteranno di tenere alto il morale e la motivazione.

2. Un aiuto nella pianificazione a lungo termine

Le liste rimangono spesso irrealizzate per una serie di ragioni: il lavoro e gli impegni giornalieri minacciano costantemente le nostre altre attività. Mettere tutto per iscritto può aiutarci a capire dove fare spazio per inserire un nuovo obiettivo, ci mette davanti a un problema concreto e ci costringe a una pianificazione a lungo termine.

3. Aumentare la produttività

Concentrandoci su quello che dobbiamo fare nel momento in cui abbiamo stabilito di farlo è dimostrato che siamo più motivati e produttivi. Focalizzandoci su un compito specifico non ci lasciamo distrarre da attività superflue, e, consapevoli di tutto il resto che ancora ci aspetta, sappiamo anche quanto tempo dedicare a ogni azione, riducendo al minimo i tempi morti.

31 Dicembre 2018