Idee e strumenti
per evolvere
Idee e strumenti
per evolvere
Centodieci
Raccontare esperienze reali che possano aiutarci a percorrere strade nuove e sostenere un diverso approccio al lavoro, alla vita e alla società basato su valori quali condivisione, empatia, crescita e libertà. Questo è la...

Ringrazia, e non dare nulla per scontato: 3 consigli da seguire subito

Centodieci
Idee vincenti, valori, strumenti di self improvement

Ways to Give Thanks and Pay it Forward from Experian_US

«Grazie» è una parola che, spesso, viene buttata lì tra molte altre come formalità; ma quante volte ringraziamo gli altri per davvero? Eppure la gratitudine addolcisce qualsiasi amarezza, placa i risentimenti eventuali e consente di perdonare se c’è qualcosa che non va; se invece è tutto ok, agisce da colla o meglio da consolidante nelle relazioni generando soddisfazione reciproca. Ecco tre consigli per ringraziare efficacemente, da applicare immediatamente.

  1. Manda un messaggio per dire solo «grazie»
    Provaci subito. Nella mail o nell’sms non includere altro se non un pensiero gentile. Fa’ che il tuo «grazie» non sia una scusa per chiedere qualcos’altro ma sia fine a se stesso. Osserva cosa accade in te e nel tuo interlocutore.
  2. Fa’ un complimento sentito
    Siamo piuttosto timidi, e stare nel proprio appare in qualche modo (paradossalmente) più facile che fare un complimento sincero o esprimere la propria ammirazione. Invertiamo la rotta, dunque, e diciamo agli altri qualcosa di bello, sincero e genuino che li riguardi.
  3. Mostra concretamente rispetto 
    Il rispetto è alla base di ogni rapporto, ma può divenire un veicolo importante per mostrare deferenza, cura e persino affetto. Se rispettiamo qualcuno mostriamolo con gesti concreti, mettendoci a disposizione non soltanto a parole e anche quando ci costa qualcosa.
17 Gennaio 2019