7 consigli per usare bene i social network mentre cerchi lavoro

7 consigli per usare bene i social network mentre cerchi lavoro

Redazione Centodieci

La redazione di Centodieci seleziona le migliori notizie e i migliori consigli per crescere non solo professionalmente, ma anche nella vita....

Le aziende usano i social network per andare a caccia di nuovi talenti. Sia nella fase di ricerca, con la pubblicazione di annunci di lavoro, che in quella di selezione, per conoscere più a fondo il candidato. La nostra reputazione digitale è diventa sempre più importante. Prima di cercare lavoro, quindi, è meglio dedicare un po’ di tempo alla cura dei nostri account personali. Magari seguendo i consigli giusti. Alcune dritte utili ad evitare gli errori più comuni sono pubblicate nella sezione che il Guardian dedica alla pubblicazione degli annunci di lavoro. Per costruire una narrazione efficace della nostra biografia professionale utilizzando diversi canali, inoltre, restano sempre validi i consigli di Brad Schepp, autore della guida “How to Find a Job on LinkedIn, Facebook, Twitter and Google+. Ecco i sette  suggerimenti per usare in modo efficace i social network mentre cerchi un nuovo lavoro.

  1. Scegli le giuste parole chiave

Assicurati che il tuo profilo social indichi chiaramente il tipo di lavoro che stai cercando e il ruolo che ti interessa. Le giuste parole chiave aiuteranno le aziende a trovarti.

  1. Crea il tuo network online

Segui le compagnie più rilevanti del tuo settore o del tuo network, partecipa ai gruppi di discussione di LinkedIn e prova a proporre nuove conversazioni su tematiche attinenti.

  1. Separa la vita privata dal lavoro

Il tuo profilo Twitter dovrebbe contenere un link di rimando al tuo curriculum su LinkedIn. Ma non tutti i tuoi account dovrebbero comunicare tra loro. Attento, quindi, a distinguere sempre tra un uso pubblico e privato dei tuoi social.

  1. Non scordare le soft skill

Il tuo curriculum non dovrebbe andare troppo indietro nel tempo: non più di 15 o 20 anni. Cerca di raccontare, in sintesi, i risultati che hai raggiunto, ma non scordare di evidenziare i tuoi punti di forza personali e le soft skill che puoi portare in azienda.

  1. Mostra di essere una risorsa

Aiuta gli altri rispondendo alle loro domande o fornendo link utili. Costruisci il tuo capitale sociale, mostrando di essere una persona aperta, generosa e piena di idee.

  1. Content is the king

Anche se sei nascosto dietro a uno schermo, non provare a chiedere un lavoro in modo troppo diretto. Cerca di creare prima un contatto e fai in modo che siano gli altri ad accorgersi di te e delle tue capacità. Come? Condividendo contenuti interessanti.

  1. Diventa il social media manager di te stesso

Tenere aggiornato i propri account può richiedere molto tempo. Ecco perché se ti trovi in una fase di ricerca attiva di lavoro dovresti pianificare la tua attività online, proprio come un social media manager.