[embed]https://www.slideshare.net/happymarketer/8-secrets-to-winning-pitches-like-a-boss[/embed] Hai un progetto o un'idea che devi proporre. Esiste una parola inglese che designa la presentazione di un'intuizione strutturata o meno a qualcuno, pitch. Ecco, dunque, 5 consigli per un pitch efficace perché vuoi convincere l'altro a darti una mano, sovvenzionarti, produrti o solo ascoltarti.
  1. Trasuda fiducia in te stesso Se non sei il primo a credere fortemente in te stesso, nessuno lo farà. Nessuno vuole mettersi in affari con chi non di fida delle proprie capacità. Questo è essenziale.
  2. Fa' che ogni secondo conti  Magari hai dieci minuti: non sprecarli dicendo «mmm» o prendendo tempo per rimuginare. Dritto al punto e velocemente, nella maniera più essenziale possibile.
  3. Esercitati a casa Banale o ridicolo? Assolutamente no! Cronometrati e fa' il discorso a un registratore come prova generale. Sarai molto meno spaventato e dunque più convincente. Come accadeva a scuola, quando esponevi a memoria per prepararti alle interrogazioni (da 8!).
  4. Non lasciare nulla al caso Preparati a eventuali domande scomode: te ne sarai fatte tante, ma quando si è a testa in giù in un progetto a volte si prendono sottogamba aspetti decisamente ovvi. Sarai sorpreso, forse non in positivo.
  5. Non farti spiazzare da un'eventuale reazione dubbiosa Se nel bel mezzo del pitch il tuo interlocutore dice: «Mi sembra complicato» non lasciarti spaventare. Non è complicato, è articolato! Dimostra perché funziona restando sui tuoi piedi, senza lasciarti intimidire.