[embed]https://www.slideshare.net/faisalhoque/how-highly-resilient-people-survive-to-thrive[/embed] Essere resilienti significa essere in grado di «incassare i colpi» e trasformarli; prendere un carbone e farne un diamante. Non è semplice, tutt'altro. Tendiamo a rimuginare, ad arrabbiarci, a covare emozioni negative e soffrire quando le cose non vanno per il verso giusto. Invece occorre imparare a lasciare andare e apprendere. Più teniamo la testa alta, sebbene costi fatica, più velocemente mettiamo passi essenziali verso la nostra meta. Ecco tre mantra propri di ogni persona resiliente: frasi che dovremmo imparare a dirci.
  1. Sto ridefinendo le mie priorità È ok se pensavo qualcosa fosse fondamentale ma non è potuta rivelarsi tale, si è fermata o non si è mostrata all'altezza delle aspettative. Se la vita è fluida, e mi mette ostacoli davanti, mi devo adeguare.
  2. Sto dando forma al mio destino Alle persone resilienti non manca mai la percezione del traguardo e della destinazione. Sappi che ogni gradino è messo, più o meno inevitabilmente, nella direzione giusta. Costi quel che costi.
  3. Sto andando avanti Posso sentirmi fermo, incastrato nelle sabbie mobili o in una palude; ma non è mai così. Il momento stesso in cui mi accorgo di essere intrappolato qualcosa si sta probabilmente muovendo dentro di me per aiutarmi a liberarmi.