Al via il tour dello spettacolo Lionardo. Ecco le foto della prima

Al via il tour dello spettacolo Lionardo. Ecco le foto della prima

Redazione Centodieci

La redazione di Centodieci seleziona le migliori notizie e i migliori consigli per crescere non solo professionalmente, ma anche nella vita....

Parte da Milano, dall’incantevole scenario del Castello Sforzesco, il tour che porterà nelle principali città italiane, a partire da dicembre, la pièce inedita di Centodieci, scritta e interpretata da Michele Placido. Dopo il successo della prima del 10 giugno, nell’ambito delle rassegne Leonardo 500 e #EstateSforzesca dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, lo spettacolo sarà ospitato a Padova, Modena, Parma e Brescia.

Da qualche anno abbiamo scelto di investire in cultura, perché una banca non può sottrarsi dal restituire “valore” al territorio e ai clienti che quotidianamente le danno fiducia” ha dichiarato Massimo Doris, Amministratore Delegato di Banca Mediolanum, che ha scelto di celebrare Leonardo oltre che nella città che lo ha accolto e in cui ha lasciato il segno, nella residenza dei suoi committenti: gli Sforza. Il capoluogo lombardo diventa così uno dei protagonisti dello spettacolo. “È un onore rendere omaggio al più celebre “scienziato” italiano di tutti i tempi, dedicando questa Prima a Milano, città dove i “passi” di Leonardo si ritrovano in più parti” ha dichiarato Oscar di Montigny, Chief Innovation, Sustainability & Value Strategy Officer di Banca Mediolanum, che definisce il genio del Rinascimento innanzitutto come un “innovatore”.

Lo spettacolo racconta il rapporto del maestro con l’allievo Francesco Melzi. E ci conduce in un luogo, quello della bottega, oggi perduto. “L’arricchimento che un tempo avveniva nelle botteghe forse oggi non può più esserci. Nelle botteghe ci si formava attraverso il dare e l’avere tra maestranze e allievi, come tra figli e padri” conclude Michele Placido.