Note d’Italia – Marche: Daniele Stefani canta Jimmy Fontana

Note d’Italia – Marche: Daniele Stefani canta Jimmy Fontana e Beniamino Gigli

Le Marche sono un territorio che molti non associano alla musica, invece hanno una tradizione molto forte e riescono a raccontare con continuità la storia della musica italiana, della melodia e della sua evoluzione. Questo episodio di Note d’Italia vede al centro due artisti molto diversi tra loro. Il primo prende spunto dalla prima tradizione popolare e lirica del primo Novecento e poi i famosi anni Sessanta. L’essenza del bel canto e l’evoluzione del bel canto: Beniamino Gigli e Jimmy Fontana. Di loro Daniele Stefani interpreta Non ti scordar di me del primo e Il Mondo del secondo. Buon ascolto!

Il progetto di Lezioni italiane prende spunto dal saggio di Italo Calvino “Lezioni americane”, uno dei suoi ultimi scritti che è diventato una bussola anche per il mondo contemporaneo. Proprio per questo, per orientarci meglio in questo complesso momento, nasce Lezioni italiane. Da sempre Centodieci infatti è orgoglioso e indissolubilmente legato a quel “saper fare” italiano che nella storia ha reso grande il nostro Paese. Saper scrivere, saper dipingere, saper progettare, saper inventare. Sono soltanto alcuni dei talenti che in questa pagina svilupperemo sotto forma di parole scritte e cantate, recitate e raccontate.

Dicono che nei momenti di crisi si intravvedano anche spiragli di opportunità, Lezioni italiane è il nostro modo per offrire ai lettori di Centodieci la possibilità di vedere questo periodo così strano per il nostro Pianeta come qualcosa di positivo, di visione e di ripresa. Sentendosi anche orgogliosi di ciò che l’Italia ha offerto e offrirà al mondo intero.