Ciò che facciamo appena svegli imprime una sorta di marchio sulla nostra giornata. Avete presente? Se prendete lo smartphone in mano con un occhio aperto e uno chiuso e trovate una mail sgradevole è possibile che la vostra mattina diventi carica di malumore, così come è possibile che una buona notizia appresa al risveglio vi faccia partire con il piede giusto. Il bello è che possiamo controllare il nostro ambiente appena ci alziamo: possiamo decidere cosa fare e non fare per sentirsi non solo a nostro agio e di buon umore, ma anche energici. Ecco otto strategie da provare.

  1. Lascia entrare il sole nella stanza
    La luce è un regolatore indispensabile del nostro riposo e ha un effetto sorprendente sull’umore. Se ti è possibile, evita di accendere subito una lampadina e scegli il sole.
  2. Rassetta il tuo spazio e lavati
    Alzati e, se ci sono, elimina le “scorie” rimasta dalla sera precedente. Procedi a lavarti i denti, sciacquarti il viso o farti una breve doccia.
  3. Idratati
    Il nostro corpo si disidrata durante la notte, dunque bere un bicchiere d’acqua o due aiuta a ritrovare una sensazione di benessere profondo.
  4. Nutriti
    Evita le abbuffate, ma fornisci al tuo corpo l’energia indispensabile per ripartire con grinta dopo la stasi notturna.
  5. Muoviti
    Esercita i tuoi muscoli in qualsiasi modo: non devi per forza passare un’ora in palestra, ma un pochino di stretching – per esempio – è a portata di mano.
  6. Svegli i tuoi sensi
    Annusa un fiore, spalmati una crema profumata, ascolta una canzone, lascia scorrere dell’acqua sulle tue mani.
  7. Dai spazio alle emozioni
    Accarezza il tuo animale, se ne hai uno. Manda un messaggio di incoraggiamento a una persona cui vuoi bene, o falle sapere che sei vicina. Compi un gesto di affetto nei confronti del tuo partner.
  8. Riconnettiti con le tue passioni
    Leggi un articolo interessante su un tema che ti sta a cuore, ragiona sugli obiettivi della giornata, prendi del tempo per fare qualsiasi cosa ti dia gioia.