Conosciamo tutti la gloriosa sensazione: guardarsi allo specchio dopo una lunga giornata e sorridere perché si è stati efficienti, concentrati, produttivi. Peccato solo che non sia sempre così: lo stress, la mancanza di focus, la quantità crescente di impegni concentrati (per esempio) prima delle vacanze estive o della fine dell’anno portano a sentirsi fiacchi e bloccati. Un consiglio, tra i molti che troviamo nelle slide in alto: cerchiamo di essere gentili con noi stessi. Abbiamo fatto molto, se non abbiamo dato il massimo concediamoci una pausa senza sensi di colpa.